Evento giugno 2022 - Lamezia Terme

Sostenibilità, investimenti e quotazione in Borsa. Tre opportunità per la crescita delle imprese.
L’evento lametino ha affrontato il tema degli investimenti favoriti dal Pnrr come volano per il rilancio del Mezzogiorno focalizzandosi sulla quotazione come strumento a favore delle imprese.

Il dibattito sviluppato in tre tavoli ha visto la partecipazione di rappresentanti del Governo, del Parlamento, dell’Università, delle imprese e dell’informazione. 

Guarda la sintesi dell’evento

Panel 'Economia circolare per il rilancio del Mezzogiorno'

PNRR: opportunità per la crescita sostenibile delle imprese

Economista, statistico e accademico italiano. Ha prestato giuramento il 13 febbraio 2021, nel Governo Draghi. È stato chief statistician dell’Ocse dal 2001 all’agosto 2009, presidente dell’Istat dall’agosto 2009 all’aprile 2013. Dal 28 aprile 2013 al 22 febbraio 2014 è stato Ministro del lavoro e delle politiche sociali del governo Letta. È professore ordinario di statistica economica all’Università di Roma “Tor Vergata”, docente di Public management presso il Dipartimento di Scienze politiche dell’Università Luiss e membro di numerosi board di fondazioni e di organizzazioni nazionali e internazionali. Dal 3 febbraio 2016 fino al 13 febbraio 2021 è stato Portavoce dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile.

Riccardo Nencini è storico, scrittore e politico. Esperto di arte e storia medievale. Eletto al Parlamento Europeo nel 1994, è stato vicepresidente del Comitato per le politiche mediterranee e membro del bureau “Esteri” dell’Internazionale Socialista. Dal 2000 al 2010 è stato Presidente del Consiglio regionale della Toscana. È stato eletto al Senato della Repubblica nella XVII Legislatura (marzo 2013). Membro della Delegazione parlamentare italiana presso l’Assemblea della NATO. È stato Vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti del Governo Renzi. Nel settembre del 2019 costituisce al Senato il gruppo parlamentare Psi-Italia Viva. Dal luglio del 2020 è presidente della Settima Commissione del Senato.

Laureato in Economia, giornalista pubblicista, imprenditore nel settore vitivinicolo e in quello dell’editoria di pregio, è stato direttore generale del gruppo di emittenti televisive calabresi Media TV. A ottobre 2021 è eletto presidente della Regione Calabria con il 54,46% delle preferenze. Nel 2000 viene eletto nelle file di Forza Italia e nel 2005 in quelle dell’Udc ricoprendo anche il ruolo di vicepresidente del Consiglio. Nel 2008 fa il suo ingresso alla Camera dei deputati: nella XVI e XVII legislatura è eletto con l’Udc, nella XVIII con Forza Italia. Nel 2021 e fino alla sua elezione alla presidenza della Regione Calabria, ha ricoperto il ruolo di capogruppo.

Cavaliere della Repubblica, Presidente di WWF Italia e Presidente di Fondazione Territorio Italia. Ideatrice e cofondatrice di Edizero Architecture for Peace. Ha ottenuto diversi riconoscimenti tra cui quello di miglior innovatrice europea nel settore eco-friendly, il riconoscimento di miglior innovatrice italiana e l’onorificenza del Presidente della Repubblica Mattarella di cavaliere della Repubblica Italiana per meriti ambientali.

Napoletano, classe 1958. È Amministratore Delegato di Graded Spa, attiva nella progettazione, sviluppo, costruzione, manutenzione e gestione di impianti tecnologici e di produzione di energia ad alta efficienza. CEO della Grastim Srl. Laureato in Ingegneria Civile e Idraulica, Presidente di Confindustria Campania, dal 2018 al 2020 è stato Presidente dell’Unione Industriali Napoli.

Laureato in giurisprudenza inizia la sua carriera imprenditoriale nell’azienda di famiglia nel settore edile e delle infrastrutture. E’ entrato in politica a soli 33 anni ed è stato più volte segretario provinciale e regionale. Eletto Consigliere Regionale del Molise nella VIII legislatura, ricopre la carica di Assessore Regionale con delega all’ambiente, personale, protezione civile, caccia e pesca sportiva. Da sempre attento e sensibile alle tematiche ambientali, ha ricoperto numerose cariche. Attualmente è Assessore della Regione Molise con deleghe alle Politiche delle Risorse Umane, Trasporto e Mobilità, Politiche Energetiche.

Componente del consiglio di amministrazione dell’INAIL, presidente di Lavoro&Welfare e consulente del Ministro del lavoro. Svolge attività di ricerca, formazione e consulenza in materia di sicurezza sul lavoro, politiche dell’occupazione, relazioni industriali, contrattazione collettiva, welfare aziendale, previdenza.

Fondatore e Ceo di MeglioQuesto SpA. Ha una esperienza quindicennale nel settore dei servizi commerciali multicanale, della consulenza, del marketing e del settore retail. Nel suo percorso imprenditoriale ha guidato diverse operazioni di M&A.

Da ottobre 2021 è Chief Strategy Officer del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane E’ stato Amministratore Delegato ILSA Rail in Spagna. È stato responsabile del Piano Strategico del Gruppo FS 2019-2023 e del Piano Industriale 2017-2026 del Gruppo FS per lo sviluppo intermodale. Tra il 2000 e il 2002 ha ricoperto il ruolo di Responsabile Controllo Operativo, nella Direzione Rete, prima in BLU e poi in Wind. Nel 1999 ha iniziato il suo percorso lavorativo presso la Società di consulenza Andersen Consulting Spa, oggi Accenture, nella Market Unit Product.

ESG: energia per le imprese

Come assessore al bilancio del Comune di Morbegno ha coordinato il progetto Morbegno2020 e fondato l’Associazione Ventiventi di cui è stato Presidente fino all’elezione in parlamento nel marzo 2013. Come Senatore è stato primo firmatario del DDL istitutivo delle Società Benefit in Italia e del DDL per l’introduzione dello Sviluppo Sostenibile nella Costituzione Italiana. In qualità di membro dell’OSCE ha proposto ed ottenuto di inserire nella risoluzione del 2019 la raccomandazione ai governi e parlamenti degli stati aderenti di introdurre le Benefit Corporation e di sostenere attività atte a promuovere la diffusione e l’utilizzo da parte delle imprese di metriche adeguate a misurare l’impatto in termini di sostenibilità.

Laurea in Economia Aziendale in Bocconi, MBA alla Wharton School di Philadelphia e i primi anni professionali in McKinsey. Corrado Passera ha improntato il suo percorso professionale sulla sfida per l’innovazione: da Olivetti ad illimity, passando per Poste, Intesa Sanpaolo e l’incarico di Governo come Ministro dello Sviluppo Economico, delle Infrastrutture e dei Trasporti. Nel 2018 ha dato vita a illimity, una startup bancaria specializzata nel credito alle PMI, che ha l’obiettivo di scoprire e valorizzare i tanti potenziali nascosti della nostra economia e società.

Fondatore e Ceo di MeglioQuesto SpA. Ha una esperienza quindicennale nel settore dei servizi commerciali multicanale, della consulenza, del marketing e del settore retail. Nel suo percorso imprenditoriale ha guidato diverse operazioni di M&A.

Da quasi 20 anni si occupa di gestione della responsabilità sociale, etica di impresa e sostenibilità, lavorando con organizzazioni leader nazionali e internazionali. Socio fondatore del GBS (membro del Comitato Scientifico del GBS) e dell’European Business Ethics Network Italia. Collabora con ABI e Confindustria in materia di CSR e nei programmi di formazione di corsi universitari e master e con la commissione di valutazione dell’Oscar di Bilancio. Carlo ha pubblicato diversi libri e articoli su riviste specializzate. Relatore di seminari, convegni e workshop sui temi legati alla sostenibilità applicata nelle organizzazioni e sui processi aziendali.

Presidente del Comitato d’indirizzo del Santa Chiara Lab e Co-Chair dell’Osservatorio DNF, Riccaboni è professore ordinario di Economia Aziendale presso l’Università degli Studi di Siena. La sua attività di insegnamento e ricerca verte sul ruolo del governo e del controllo d’impresa nell’attuazione dell’Agenda 2030 e sul contributo di organizzazioni e università alla promozione di innovazioni sostenibili. Co-Chair di SDSN EUROPE iniziativa promossa dalle Nazioni Unite per l’attuazione dell’Agenda 2030 e membro del Consiglio direttivo dell’SDSN delle Nazioni Unite.

Laureato in Scienze Economiche e Bancarie all’Università degli Studi di Siena è Dottore Commercialista e Revisore Contabile. Dopo una lunga esperienza in società di consulenza italiane ed internazionali ha creato una propria struttura di consulenza aziendale specializzata sul supporto in operazioni di turnaround & restructuring e la consulenza per l’allineamento delle imprese nel percorso verso gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030. Ha ricoperto numerosi incarichi in Collegi Sindacali e Consigli di Amministrazione. E’ tutt’ora nei Collegi sindacali di primarie aziende italiane e multinazionali fra cui Nestlè Italiana S.p.a. e Sanpellegrino S.p.a.. Collabora con l’Università di Siena nell’ambito della ricerca sulle tematiche di sviluppo sostenibile delle imprese. E’ co-fondatore di Santa Chiara Next – Società Benefit, spin-off dell’Università di Siena per imprese sostenibili e competitive.

Head of Advisory per VAR Digital Industries e Executive Partner e cofondatrice di Linfa Digitale, ruoli ai quali arriva dopo un’esperienza come Direttrice di uno degli otto Centri di Competenza del Ministero dello Sviluppo Economico, ARTES 4.0. Presidentessa di GATE 4.0, Distretto Regionale Toscano della Manifattura Avanzata, promuove l’adozione di tecnologie digitali e 4.0 tra le PMI toscane. Si occupa di reingegnerizzazione di processi e prodotti industriali e B2B grazie all’introduzione delle nuove tecnologie digitali. Si è laureata in ingegneria gestionale presso il Politecnico di Milano e ha conseguito l’MBA a Manchester nel programma di Manchester Business School e University of Manchester Institute of Science and Technology. E’ membro attivo dell’ecosistema italiano di venture funds e business angels con taglio B2B, e attiva promotrice di programmi di “tech-mentoring” per giovani e donne in ambito tech.

Professoressa Associata presso il Dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari Venezia. Insegna management e strategia all’interno dei moduli di marketing e management dei master in gestione del turismo (CISET), delle attività culturali (MaBAC) e nei corsi di management per gli studenti delle lauree triennali. Dal 2016 al 2021 è coordinatrice scientifica dell’Osservatorio Nazionale sulla Componentistica Automotive. Nel 2018 fonda l’Osservatorio Nazionale sulle Reti d’Impresa. Dal 2020 è direttrice scientifica del centro di ricerca NOIS (Network Organization, Innovation, and Strategy).

IPO: la quotazione una opportunità per le imprese del territorio

Dottore commercialista e revisore legale, è laureato in Economia e Commercio. Specializzato nell’audit di gruppi nazionali ed internazionali e nelle operazioni di finanza straordinaria svolge attività di audit su operazioni di finanza straordinaria propedeutiche alle quotazioni in mercati regolamentati e non, oltre ad operazioni di RTO (reverse take over). Settori di riferimento: industria, servizi, immobiliare, green e digital. Gestisce le relazioni esterne tramite la presenza su media ed enti accreditati.

Laureato in Economia aziendale all’Università Bocconi, lavora da 15 anni per Borsa Italiana nel ruolo di responsabile dell’origination delle Pmi. Tra i principali progetti seguiti dalla fase di lancio: AIM Italia, Elite e Techshare. Ha partecipato come docente e testimonial a numerosi corsi e Master.

27 anni, laureato in Management. È Senior Corporate Sales & RM Associate presso ELITE, Euronext Group. Luca supporta le Pmi e le mid-cap ad accelerare la propria crescita e ad accedere ai mercati dei capitali pubblici / privati individuando le migliori soluzioni finanziarie per i loro progetti (Bond, Basket Bond, Private Equity, IPO). Ex consulente strategico e mentore di startup.

Laureato in Ingegneria Informatica presso l’Università degli Studi della Calabria ha conseguito un master in gestione aziendale alla Escuela Internacional De Direccion Empresarial De Madrid e un master in Analytics and Cognitive (IBM). Nel 2001 fonda Relatech. Nel 2007 fonda la società Datafashion. Oggi Relatech è la capogruppo di altre società, quali Ithea, OKT, DtokLab, Relatech Consulting, Mediatech, Xonne, Gruppo SIGLA, Dialog Sistemi, EFA Automazione, Fair Winds Digital e Venticento.